gardening.eu
  
Trova piante   indice

Stella di Betlemme Ornithogalum arabicum

Aggiungi questa pianta nel tuo giardino on line   Versione stampabile Stella di Betlemme

Stella di Betlemme l'articolo mi piace

Annaffiare Stella di BetlemmeTenere asciutto
Queste piante non necessitano di annaffiature troppo abbondanti; la permanenza in terreno costantemente umido, pu causare facilmente lo sviluppo del marciume dei bulbi. Annaffiare solo sporadicamente, con 1-2 bicchieri d'acqua , lasciando il terreno asciutto per un paio di giorni prima di ripetere l'annaffiatura; quando si annaffia si consiglia di evitare gli eccessi, ma di bagnare bene il substrato. Interveniamo ogni 1-2 settimane .

Coltivazione Stella di Betlemme
Queste piante danno origine ad un arbusto di forma arrotondata. La Stella di Betlemme di taglia media , e pu raggiungere i 45 cm di altezza; in estate assume una colorazione bianco . Queste piante non sono sempreverdi, quindi perdono le foglie per alcuni mesi all'anno. Queste piante hanno fusti o radici che immagazzinano nutrimento, dando origine a bulbi o tuberi.

Luce Stella di BetlemmeSole pieno
Si consiglia di posizionare la Stella di Betlemme in posizione soleggiata per almeno alcune ore al giorno. Se necessario possibile estrarre i bulbi dal terreno, durante il riposo vegetativo; dopo averli lasciati asciugare si ripongono in luogo fresco ed asciutto, al buio. Nella stagione migliore si pongono nuovamente a dimora.Queste piante temono temperature eccessivamente rigide, con minime notturne inferiori agli 0C; in primavera in genere si coltivano in luogo riparato, spostandole all'aperto, o levando i ripari, quando non pi presente il rischio di bruschi abbassamenti di temperatura.

Annaffiare Stella di BetlemmeTenere asciutto
Annaffiare solo sporadicamente, con 1-2 bicchieri d'acqua , lasciando il terreno asciutto per un paio di giorni prima di ripetere l'annaffiatura; quando si annaffia si consiglia di evitare gli eccessi, ma di bagnare bene il substrato. Interveniamo ogni 1-2 settimane . Queste piante non necessitano di annaffiature troppo abbondanti; la permanenza in terreno costantemente umido, pu causare facilmente lo sviluppo del marciume dei bulbi.

Malattie Stella di Betlemme
Generalmente in questo periodo dell'anno consigliabile un trattamento preventivo con insetticida ad ampio spettro e con un fungicida sistemico, in modo da prevenire l'attacco da parte degli afidi e lo sviluppo di malattie fungine, spesso favorite dal clima fresco e umido.

Terriccio Stella di Betlemme
Porre a dimora in terreno sciolto e profondo, con accentuato drenaggio.

Clima
Torba
Sabbia
Terriccio
Pomice
Corteccia
S. Organica
alpino
5
0
4
0
0
1
continentale
4
0
4
0
0
1
mediterraneo
3
0
4
0
0
1

Mi piace

Pianta - Stella di Betlemme

La Stella di Betlemme ha anche un gradevole profumo; lo sviluppo di queste piante permette di coltivarle anche in contenitore. Le indicazioni fornite in questo articolo sono da intendersi per una pianta di dimensioni medie.

Questa pagina relativa al clima mediterraneo possibile anche selezionare un altra fascia climatica. alpino continentale

Inserisci un commento su questa pianta.