Trova piante   indice

Aro Arum pictum

Aro l'articolo mi piace

Coltivazione Aro
Aro non sempreverde; durante autunno assume una colorazione verde ; gli esemplari adulti sono di taglia piccola e raggiungono i 25 cm di altezza. Lo sviluppo di Il Aro strisciante, tappezzante. Il Aro sviluppa bulbi o tuberi. Fertilizzare Aro
Aggiungiamo del concime organico o dell'humus al terreno, quando poniamo a dimora le nostre bulbose, in primavera o in autunno; in seguito ricordiamo di cominciare la concimazione quando i fiori stanno appassendo, utilizzando, ogni 15-20 giorni, del concime specifico per piante bulbose. Luce AroSole pieno
Si consiglia di coltivare Il Aro in luogo riparato dal gelo; quando ogni rischio di gelata tardiva ormai remoto possiamo posizionarle all'aperto. Pianta che necessita di almeno alcune ore al giorno di irradiamento solare.Durante il periodo di riposo vegetativo possibile riporre i bulbi, o tuberi, prelevandoli dal terreno; i bulbi ben puliti ed asciutti si ripongono in luogo fresco, asciutto e buio; per porli a dimora nel periodo pi adatto dell'anno. Annaffiare AroTenere Umido
Il Aro necessita di annaffiature regolari, ma consigliabile lasciar asciugare il terreno tra un'annaffiatura e l'altra; interveniamo ogni 1-2 settimane , ricordando di bagnare bene il substrato con 1-2 bicchieri d'acqua . Per evitare che il bulbo o il tubero sia soggetto a marciumi, ricordiamo di evitare annaffiature eccessivamente abbondanti, che mantengano il terreno bagnato per lungo tempo. Malattie Aro
Il clima primaverile, con un elevato sbalzo termico tra le ore diurne e quelle notturne, e piogge abbastanza frequenti, pu favorire lo sviluppo di malattie fungine, che vanno trattate preventivamente con un fungicida sistemico, da utilizzare prima che le gemme ingrossino eccessivamente; a fine inverno si consiglia anche un trattamento insetticida ad ampio spettro, per prevenire l'attacco di afidi e cocciniglie. Ricordiamo sempre che i trattamenti vanno praticati quando nel giardino non sono presenti fioriture. Terriccio Aro
Queste bulbose prediligono terreni leggermente pesanti, con drenaggio medio, non troppo umidi.
Clima
Torba
Sabbia
Terriccio
Pomice
Corteccia
S. Organica
alpino
5
0
3
1
0
1
continentale
4
0
3
2
0
1
mediterraneo
3
0
3
3
0
1
Mi piace

Pianta Aro

Visto lo sviluppo abbastanza contenuto possibile coltivare queste piante in contenitore. Le indicazioni fornite in questo articolo sono da intendersi per una pianta di dimensioni medie.
Questa pagina relativa al clima mediterraneo possibile anche selezionare un altra fascia climatica. alpino continentale Inserisci un commento su questa pianta.