gardening.eu
  
Trova piante   indice

Aristolochia durior Hill

l'articolo mi piace

##banner300x250##
Esposizione Aristolochia durior HillPosizione mezza ombra
Queste piante hanno uno sviluppo rampicante; per lasciarle crescere al meglio posizioniamole vicino ad un graticcio, o ad un muro. Queste piante temono il freddo, quindi in primavera è bene porle all'aperto solo quando le temperature sono superiori ai 15°C.Si consiglia di porre questa pianta in luogo semiombreggiato, dove la luce solare diretta la raggiunga durante le ore più fresche del giorno.

Annaffiatura Aristolochia durior HillTenere asciutto
Queste piante hanno uno sviluppo vigoroso; quando l'arbusto è ampio può necessitare di annaffiature abbondanti durante i lunghi mesi estivi. Annaffiare solo sporadicamente, circa una volta ogni 2-3 settimane con 1-2 secchi d'acqua , lasciando il terreno asciutto per un paio di giorni prima di ripetere l'annaffiatura; quando si annaffia si consiglia di evitare gli eccessi, ma di bagnare bene in profondità il terreno.

Concimazione Aristolochia durior Hill
Per fare in modo che le piante rampicanti si sviluppino senza problemi, interveniamo a fine inverno, o in autunno, aggiungendo al terreno dello stallatico, o un concime a lenta cessione. In primavera, ogni 25-30 giorni, aggiungiamo all'acqua delle annaffiature, del concime specifico per piante verdi o per piante da fiore.

Annaffiatura Aristolochia durior HillTenere asciutto
Annaffiare solo sporadicamente, circa una volta ogni 2-3 settimane con 1-2 secchi d'acqua , lasciando il terreno asciutto per un paio di giorni prima di ripetere l'annaffiatura; quando si annaffia si consiglia di evitare gli eccessi, ma di bagnare bene in profondità il terreno. Queste piante hanno uno sviluppo vigoroso; quando l'arbusto è ampio può necessitare di annaffiature abbondanti durante i lunghi mesi estivi.

Trattamenti Aristolochia durior Hill
Generalmente in questo periodo dell'anno è consigliabile un trattamento preventivo con insetticida ad ampio spettro e con un fungicida sistemico, in modo da prevenire l'attacco da parte degli afidi e lo sviluppo di malattie fungine, spesso favorite dal clima fresco e umido.

Terreno Aristolochia durior Hill
Si consiglia di coltivare queste piante in un terreno con elevato drenaggio, abbastanza profondo e leggero.

Clima
Torba
sabbia
Terriccio
Pomice
Corteccia
S. Organica
alpino
3
0
2
0
0
1
continentale
2
0
2
0
0
1
mediterraneo
1
0
2
0
0
1

Mi piace

Note Aristolochia durior Hill

Nessuna nota. Le indicazioni fornite in questo articolo sono da intendersi per una pianta di dimensioni medie.

  • Aristolochia durior Hill - Aristolochiaceae

Questa pagina è relativa al clima continentale è possibile anche selezionare un altra fascia climatica. alpino mediterraneo

Inserisci un commento su questa pianta.